Organi R.T.I.

Comitato di Valutazione

E' composto da un rappresentate per ciascun Confidi aderente all'R.T.I., esamina  le richieste pervenute in ordine cronologico, subordinandole all’esistenza di disponibilità impiegabili, prendendo in considerazione le due proposte di voto effettuate dal Confidi Territoriali sul merito di credito e dell’Ufficio Tecnico consultivo sul merito di innovazione .

Risulta così composto:

- Presidente: Roberto Vicentini

- Componenti: Francesco Devetag, Enzo Pertoldi, Roberto Cao, Paolo Parisini, Manlio Romanelli, Andrea Malacart.

Ufficio tecnico consultivo

Costituito sull’esempio di esistenti  Comitati che assistono altre leggi agevolative e composto, quindi, da figure di esperienza in tema di innovazione. Esso esamina la richiesta ed esprime un suo parere consultivo in merito alla presenza dei requisiti necessari per riscontrare la sussistenza di innovazione e propone un voto.

Risulta così composto:

- Presidente: Gian Luca Gortani

- Componenti: Gianfranco Depinguente, Gianfranco Paulatto, Vilma Longo, Mancuso Paolino.

Segreteria R.T.I.

Coordinandosi con il Responsabile del Progetto si occupa della segreteria/amministrazione/contabilità, prenderà in carico le pratiche verificandone la completezza. Verifica la documentazione prodotta e la sua congruità.

Risulta così composta:

- Matteo De Luca

Responsabile del Progetto

ha il compito di coordinare l’attività dell’RTI e dello stesso con le altre strutture del POR e le strutture Regionali preposte, verificherà lo svolgimento dell’attività, rendicontandone gli utilizzi e verificando la disponibilità dei fondi, curerà i rapporti con i confidi partecipanti, i rapporti con le banche, organizzerà la formazione del personale sia dell’RTI che dei confidi aderenti, nonché la promozione e lo sviluppo del bando, adempirà ad ogni altra funzione assegnata nell’ambito del POR.

Il Responsabile del Progetto è Marco Della Mora

Responsabile dei Controlli

ha il compito di coordinare i controlli effettuati dai confidi aderenti sul territorio, verificando che tutti i sistemi di controllo specificati vengano applicati dagli stessi  ed anche dall’RTI.

Il Responsabile dei Controlli è Lucia Pramaparo

Responsabile del Credito-Gestione

si occupa di verificare che le procedure adottate da ciascun confidi aderente mantengano anche per i processi di analisi del merito di credito attinenti le domande di accesso ai fondi POR i buoni livelli di qualità esistenti.

Il Responsabile è Federico Paron